Logo roma3

Dipartimento di Scienze

Ricerca

Il Dipartimento di Scienze è impegnato nella ricerca di base e applicata, sia sperimentale sia teorica, nei campi della Biologia, della Chimica, della Fisica della Materia e delle Scienze della Terra.

L'evoluzione della conoscenza è sempre meno riconducibile ad ambiti disciplinari monotematici e sempre più ad ambiti con complesse sfaccettature multidisciplinari. I problemi della salute e della vita, lo sviluppo di nuovi farmaci e tecniche diagnostiche, lo studio di sistemi biologici complessi, la perdita rapidissima di biodiversità, il riscaldamento climatico, la trasformazione degli ambienti, il problema energetico, i rischi naturali e le scienze dei materiali rappresentano ambiti di ricerca complessi, che necessitano contributi delle diverse culture e conoscenze scientifiche e tecnologiche. Il progetto scientifico del dipartimento si fonda sulla convinzione che l'interazione di un corpo di docenti esperti in ambiti scientifici diversi che condividono gli stessi approcci metodologici alla ricerca scientifica e alla didattica ad essa correlata, costituisca un strumento di promozione della ricerca scientifica in ambiti fortemente proiettati verso le concrete necessità della società di oggi. Questa tipologia di ricerche sono sviluppate anche attraverso la consolidata collaborazione con enti di ricerca nazionali nonché con enti pubblici e privati.

Una particolare attenzione è rivolta allo sviluppo della ricerca in ambito internazionale. A questo proposito va sottolineato che sono attivi numerosi progetti di collaborazione, sia nell'ambito di Progetti Europei (FP7) sia di Progetti di Ricerca Internazionali con numerose strutture di ricerca estere.

Le applicazioni interdisciplinari possono nascere solo in ambienti dove anche le singole discipline di base sono coltivate e fatte crescere; è per questo che il Dipartimento cura anche lo sviluppo armonioso della ricerca di base ("curiosity driven"), elemento indispensabile per il progresso della cultura scientifica e di quella applicata.

Le aree di ricerca nelle quali si sviluppano attualmente i programmi di ricerca dipartimentali sono:

  1. Nanoscienze e nanotecnologie;
  2. Scienze Geologiche;
  3. Scienze molecolari, cellulari, ambientali ed evoluzionistiche;
  4. Scienze e Tecnologie Biomediche.

Le sezioni scientifiche del Dipartimento sono l'ambiente naturale in cui si sviluppano le suddette aree di ricerca.